Mercati USA - Titoli caldi: Google, Apple ed Adobe

Se Google dovesse chiudere chiaramente al di sopra di $442,00 potrebbe risalire fino a $465,00. Apple testa il supporto in area $140,00. Adobe arriva esattamente sul supporto a $38,00.

Google (US38259P5089) guadagna il 2% a $442,40. Il titolo dell'impresa del più usato dei motori di ricerca ha potuto difendere durante le scorse sedute il supporto in area $413,00 indicato nella precedente analisi da Borsainside e testa al momento la resistenza di breve termine in area $442,00. Se Google dovesse chiudere chiaramente al di sopra di questo livello potrebbe risalire prima fino a $465,00 e poi fino a $490,00. Se il titolo dovesse invece chiudere al di sotto di $406,00 potrebbe scivolare fino a $318,00 - $331,60.

Apple (US0378331005) perde l'1,1% a $138,78. Il titolo dell'impresa della mela testa oggi il supporto in area $140,00. Se Apple dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino a $132,00 e poi fino a $106,00 - $115,45. Se il titolo dovesse incece chiudere al di sopra di $145,85 potrebbe risalire fino a $162,00. Solo una chiusura al di sopra di questo livello migliorerebbe di nuovo l'impostazione grafica di Apple. In questo caso il titolo potrebbe salire fino a $181,00.

Adobe (US00724F1012) perde lo 0,2% a $38,02. Dopo essere caduto al di sotto di $42,30 titolo arriva esattamente sul supporto in area $38,00 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Su questa zona Adobe potrebbe reagire e risalire fino ad area $42,00. Solo una chiusura al di sopra di questo livello migliorerebbe la situazione. Se il titolo dovesse invece chiudere al di sotto di $37,75 generebbe un segnale ribassista con target a $32,05.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS