Wall Street conferma il rally, volano il settore finanziario e GM

Il Dow Jones ha chiuso in rialzo del 3,4%. GM ha guadagnato più del 30%.

CONDIVIDI
I listini azionari statunitensi hanno registrato anche oggi una performance molto positiva. Il Dow Jones ha guadagnato il 3,4%, l'S&P 500 il 4% ed il Nasdaq Composite il 3,4%. Durante l'intera ottava il Dow Jones ha perso lo 0,3%, l'S&P 500 ed il Nasdaq Composite hanno guadagnato rispettivamente lo 0,3% e lo 0,6%.
Gli Stati Uniti hanno lanciato un'eccezionale offensiva per cercare risolvere definitivamente la crisi dei mercati finanziari. Il Governo degli USA ha annunciato che garantirà temporaneamente tutti i fondi monetari pubblici (per ulteriori dettagli clicca qui). La SEC (Securities and Exchange Commission) ha bloccato inoltre la vendita allo scoperto di 799 titoli del settore finanziario (per ulteriori dettagli clicca qui). Il Dipartimento del Tesoro ha infine confermato la notizia riportata ieri dalla CNBC secundo cui starebbe studiando insieme alla Federal Reserve e al Congresso la creazione di un'entità che avrebbe il compito di prendere in dotazione gli assets in sofferenza delle banche (per ulteriori dettagli clicca qui).
I titoli del settore finanziario hanno continuato il loro straordinario rimbalzo iniziato ieri. American Express (US0258161092) ha guadagnato il 7,1%, Bank of America (US0605051046) il 22,6%, Citigroup (US1729671016) il 24%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 16,8%, Wachovia (US9299031024) il 29,3%, Morgan Stanley (US6174464486) il 20,7% e Goldman Sachs (US38141G1040) il 20,2%.
Il più forte rialzo tra i titoli del Dow Jones l'ha registrato - se si eccettua AIG (US0268741073) che non farà più parte dell'indice a partire da lunedì prossimo - General Motors (US3704421052): +31,7% a $13,08. Secondo delle voci di stampa GM potrebbe cedere le sue attività nei veicoli commerciali ad Isuzu Motors (JP3137200006) - per ulteriori dettagli clicca qui. Anche il balzo del titolo del colosso dell'auto dovrebbe essere stato causato però soprattutto da uno short-squeeze. Nel settore high-tech Oracle (US68389X1054) ha guadagnato il 7%. La seconda impresa al mondo del settore del software ha aumentato lo scorso trimestre i suoi utili più di quanto atteso dagli analisti (per ulteriori dettagli clicca qui).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro