Macroeconomia: Il Dipartimento del Commercio rivede al ribasso le stime sul PIL

In base alle stime definitive del Dipartimento del Commercio il PIL degli USA è cresciuto lo scorso trimestre del 2,8%.

Il Dipartimento del Commercio ha appena comunicato di aver rivisto al ribasso le sue stime sulla crescita del PIL degli USA nel secondo trimestre da +3,3% a +2,8%. Gli economisti avevano atteso in media una revisione al rialzo a +3,4%.
Il core PCE (Personal Consumption Expenditure), uno degli indicatori più seguiti dalla Federal Reserve per monitorare l'inflazione, è stato rivisto al rialzo da +2,1% a +2,2%. La Fed tollera (non ufficialmente) una crescita dell'inflazione su base annuale tra l'1% ed il 2%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS