Il Congresso presenta la legge anti-crisi

Il progetto legislativo è stato denominato "Emergency Economic Stabilization Act of 2008" e dovrebbe essere messo al voto oggi alla Camera dei Rappresentanti.

CONDIVIDI
I leader del Congresso hanno presentato nella notte (in Italia) una proposta di legge che dovrebbe permettere al Dipartimento del Tesoro di disporre di $700 miliardi per salvare il sistema finanziario statunitense. Il disegno di legge è stato denominato "Emergency Economic Stabilization Act of 2008" e dovrebbe essere messo al voto alla Camera dei Rappresentanti oggi per poi passare mercoledì al Senato. In un sommario ufficiale si può leggere che "l'Emergency Economic Stabilization Act of 2008 permette al Tesoro di acquistare mutui ed altri assets che stanno ostruendo i bilanci delle istituzioni finanziarie". L'Emergency Economic Stabilization Act of 2008 punta inoltre ad aiutare le famiglie ad evitare i pignioramenti e a salvaguardare i soldi dei contribuenti il più possibile. Per partecipare al piano di salvataggio le compagnie perderanno alcuni benefici fiscali e dovranno limitare in alcuni casi le retribuzioni dei membri del loro management. Secondo la portavoce del Congresso Nancy Pelosi non si tratterebbe di un salvataggio di Wall Street ma di un intervento dello Stato per sostenere l'economia. Il Presidente George W. Bush ha dichiarato di aver molto apprezzato il lavoro e l'impegno svolto da entrambe le parti (Repubblicani e Democratici) nella stesura del provvedimento legislativo. Secondo Bush si tratterebbe di una legge valida che dovrebbe permettere di preservare l'economia da una grave recessione.
Bush parlerà più dettagliatamente sul piano di salvataggio alle ore 7:35 (13:35 in Italia).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro