Wall Street sprofonda, il piano anti-crisi non passa a sorpresa alla Camera

Il Dow Jones è crollato intraday di circa 700 punti.

Wall Street sprofonda negli abissi. Il Dow Jones è crollato intraday di circa 700 punti fino a 10.438 punti. Era dal settembre del 2001, dai tempi quindi degli attacchi terroristici alle torri gemelle a New York, che l'indice non registrava in una seduta tali perdite. Il piano anti-crisi elaborato dal Governo statunitense per salvare il settore finanziario non è passato a sorpresa alla Camera dei Rappresentanti. Decisivi sono stati i voti dei Repubblicani. Soprattutto i membri del partito del Presidente George W. Bush hanno infatti votato contro il piano.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS