eToro

Mercati USA - Titoli caldi: Microsoft, Pfizer ed International Paper

Microsoft potrebbe risalire nel breve termine fino a $24,30. Pfizer scende al di sotto del supporto a $17,10. L'impostazione grafica di International Paper è chiaramente negativa.

Microsoft (US5949181045) guadagna il 2% a $23,50. Dopo la debole performance delle scorse sedute il titolo del colosso del software registra oggi finalmente una ripresa. Nel breve termine Microsoft potrebbe risalire fino a $24,30. Al di sopra di questo livello il titolo avrebbe spazio fino a $26,00. La situazione migliorerebbe però solo con una chiusura al di sopra di area $28,00. Verso il basso Microsoft non deve chiudere al di sotto di $22,50 altrimenti rischierebbe di scivolare fino a $18,90. Pfizer (US7170811035) perde il 2% a $16,80. Il titolo del leader mondiale dell'industria farmaceutica scende oggi al di sotto del supporto a $17,10 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Se Pfizer dovesse anche chiudere al di sotto di questo livello scatterebbe un nuovo segnale bearish, il prossimo target si troverebbe a $16,05. Se il titolo dovesse chiudere invece al di sopra di $17,80 potrebbe risalire fino a $18,95 - $19,50. International Paper (US4601461035) perde l'1% a $21,40. L'impostazione grafica del titolo del leader a livello mondiale dell'industria cartaria è chiaramente negativa. International Paper è però ipervenduto e potrebbe registrare nel breve termine una ripresa. La situazione migliorerebbe solo con una chiusura al di sopra di $24,00. In questo caso il titolo potrebbe risalire fino a $26,65. Se International Paper dovesse chiudere al di sotto di $21,10 il suo prossimo target si troverebbe in area $18,50.  




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato