Wall Street: Dall’inferno al paradiso

Un laptop mostra un grafico

Dopo otto sedute negative di fila e le drammatiche perdite della scorsa settimana Wall Street ha registrato oggi un formidabile rally. Il Dow Jones ha guadagnato l’11,1%, l’S&P 500 l’11,6% e il Nasdaq Composite l’11,8%. Per il Dow Jones si è trattato della migliore seduta dal 1933, in punti del più forte rialzo di sempre.
Le nuove misure annunciate dai governi dei principali paesi industrializzati per sostenere il sistema bancario globale hanno potuto far tornare la fiducia sui mercati. Neel Kashkari, responsabile ad interim del nuovo ufficio del Dipartimento del Tesoro per la stabilità finanziaria, ha dichiarato oggi che il Governo statunitense sta preparando l’acquisto di titoli di una serie di istituzioni finanziarie. Anche gli Stati Uniti nazionalizzeranno quindi, almeno parzialmente, alcune banche. Gli investitori hanno accolto inoltre molto positivamente il definitivo ingresso di Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) nel capitale di Morgan Stanley (US6174464486) – per ulteriori dettagli clicca qui. Il titolo della banca d’affari è esploso di ben l’87%. Tra gli altri titoli del settore finanziario American Express (US0258161092) ha guadagnato il 17,9%, Bank of America (US0605051046) il 9,2%, Citigroup (US1729671016) l’11,6% e Goldman Sachs (US38141G1040) il 25%. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha guadagnato solo lo 0,8%. Citigroup crede che la rivale abbia chiuso il terzo trimestre in rosso (per ulteriori dettagli clicca qui). La lista dei rialzi del Dow Jones l’ha guidata General Motors (US3704421052): +33,1% a $6,51. Secondo delle voci di stampa il colosso di Detroit starebbe studiando una fusione con Chrysler (per ulteriori dettagli clicca qui). Gli acquisti hanno riguardato in particolar modo anche i petroliferi ed i minerari. Nel settore petrolifero. Exxon Mobil (US30231G1022) ha chiuso in rialzo del 17,2%, ConocoPhillips (US20825C1045) del 16,6% e Chevron (US1667641005) del 20,9%. Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha guadagnato il 22,8% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 24,8%.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.