Rumors: General Motors studia fusione con Chrysler

Lo riporta oggi il "Wall Street Journal".

CONDIVIDI
General Motors (US3704421052) starebbe studiando una possibile fusione con Chrysler. Lo riporta il "Wall Street Journal". Secondo il quotidiano finanziario il colosso di Detroit avrebbe di recente discusso di una possibile transazione con Cerberus Capital Management, il fondo di private equity che controlla l'80,1% di Chrysler. Cerberus avrebbe proposto a GM uno scambio: GM dovrebbe rilevare la sua quota in Chrysler, come contropartita Cerberus dovrebbe ricevere il restante 49% di GMAC. Cerberus controlla già il 51% del braccio finanziario di GM. A detta del "Wall Street Journal" la tempesta sui mercati finanziari avrebbe fatto sospendere i colloqui tra le parti, ma se la situazione si dovesse stabilizzare le trattative potrebbero essere riprese velocemente visto che sia GM che Cerberus sono interessati all'operazione. Secondo il "New York Times" prima di studiare una fusione con Chrysler General Motors avrebbe approcciato Ford (US3453708600). Quest'ultima avrebbe però rifiutato la proposta della rivale e le discussioni sarebbero terminate lo scorso mese. Una fusione con Chrysler dovrebbe permettere a GM di ridurre ulteriormente i suoi costi e di ricevere protabilmente con più facilità un aiuto finanziario dal Governo statunitense.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption