Beni di consumo: PepsiCo lancia warning

Il secondo produttore al mondo di bevande analcoliche ha registrato lo scorso trimestre un calo del suo utile del 9,5%.

PepsiCo (US7134481081) ha pubblicato oggi una debole trimestrale e tagliato le sue stime per l'intero esercizio. Il secondo produttore al mondo di bevande analcoliche ha registrato lo scorso trimestre un calo del suo utile del 9,5% a $1,58 miliardi pari a $0,99 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione di PepsiCo ha ammontato a $1,06. Gli analisti avevano atteso in media un utile per azione di $1,08. Sui conti di PepsiCo ha pesato il calo della domanda negli USA ed il recente apprezzamento del dollaro. PepsiCo ha annunciato che per ridurre i suoi costi taglierà 3.300 posti di lavoro a livello globale. PepsiCo ha indicato inoltre che la solidità del dollaro dovrebbe continuare a penalizzare la crescita dei suoi utili. PepsiCo si attende perciò ora per l'intero esercizio un utile di $3,67 - $3,68 per azione. In precedenza PepsiCo aveva previsto un utile per azione di $3,72. Gli analisti avevano atteso da parte loro un utile per azione di $3,74.
Nel pre-borsa PepsiCo perde al momento il 2,1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS