Mercati USA - Titoli caldi: Google, Yahoo! ed eBay

Google ha sfiorato intraday il supporto a $300,00 - $305,00. Yahoo! potrebbe risalire nel breve termine fino ad area $14,00. eBay potrebbe registrare una ripresa fino ad area $15,50.

CONDIVIDI
Google (US38259P5089) perde il 4,9% a $322,45. Il titolo dell'impresa del più usato dei motori di ricerca ha sfiorato intraday il supporto a $300,00 - $305,00 indicato già nella precedente analisi da Borsainside. Se Google dovesse riuscire a stabilizzarsi potrebbe registrare una ripresa fino a $360,00 e poi, eventualmente fino ad area $418,00. Solo una chiusura al di sopra di questo livello migliorerebbe decisamente la situazione. Se Google dovesse chiudere al di sotto di $300,00 potrebbe scivolare prima fino a $273,00 e poi fino a $216,80.

Yahoo!
(US9843321061)
guadagna il 10,3% a $12,95. Il titolo del gigante di Internet rimbalza spinto dalla speculazione dopo aver toccato intraday dei nuovi minimi annuali. Yahoo! potrebbe risalire ora nel breve termine fino ad area $14,00. In seguito il titolo avrebbe spazio fino a $16,00. Se Yahoo! dovesse invece chiudere al di sotto di $11,75 potrebbe scivolare durante le prossime settimane al di sotto di area $10,00.

eBay
(US2786421030)
perde il 5,8% a $14,45. Il titolo del leader delle aste online ha sfiorato intraday il supporto a $13,30 - $13,50 indicato nell'analisi di ieri da Borsainside. Da questa zona eBay potrebbe registrare una ripresa fino ad area $15,50. In seguito il titolo potrebbe risalire fino a $17,40. Se il titolo dovesse invece chiudere chiaramente al di sotto di area $13,00 scatterebbe un nuovo segnale bearish con primo target a $11,10.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption