Wall Street chiude in ribasso, pioggia di vendite sul settore high-tech

Il Nasdaq ha perso più del 4%, crollano Texas Instruments e Sun Microsystems.

CONDIVIDI
Dopo il rally di ieri i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi ribasso. Il Dow Jones ha perso il 2,5%, l'S&P 500 il 3,1% e il Nasdaq Composite il 4,1%. Dalla stagione degli utili sono arrivate più notizie negative che positive. Molti investitori hanno preferito perciò realizzare i loro benefici. Il settore high-tech ha sofferto in particolar modo in seguito alle deboli trimestrali pubblicate da Texas Instruments (US8825081040) e da Sun Microsystems (US8668101046). Il titolo del gigante dei semiconduttori ha chiuso in calo del 6,3%, quello del leader dei sistemi per la rete del 17,5%. Tra le blue chips DuPont (US2635341090) ha perso l'8%. Il colosso della chimica ha tagliato oggi le sue stime per l'intero esercizio (per ulteriori dettagli clicca qui). Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 4,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in calo del 4,5%. Pfizer (US7170811035) ha potuto resistere alle vendite ed ha chiuso invariato. Il leader mondiale dell'industria farmaceutica ha triplicato nel terzo trimestre di quest'anno i suoi profitti a $2,3 miliardi (per ulteriori dettagli clicca qui).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro