Mercati USA: Profondo rosso, il Dow Jones perde il 5,7%

Tutti i titoli dell'indice delle principali blue chips statunitensi hanno chiuso in calo. Massacro nei settori petrolifero e minerario.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi sono andati oggi a picco. Il Dow Jones ha perso il 5,7%, l'S&P 500 il 6,1% e il Nasdaq Composite il 4,8%. Dalla stagione degli utili è arrivata oggi una nuova serie di notizie negative. Questa circostanza ha fatto aumentare ulteriormente i timori di Wall Street relativi alla salute dell'economia. Boeing (US0970231058) ha perso il 7,3%. Il colosso dell'aeronautica ha annunciato oggi che nel terzo trimestre il suo utile netto è calato del 38% (per ulteriori dettagli clicca qui). AT&T (US00206R1023) ha perso il 7,6%. Il primo operatore statunitense delle telecomunicazioni ha registrato lo scorso trimestre una crescita degli utili inferiore alle attese degli analisti (per ulteriori dettagli clicca qui). I petroliferi ed i mineari sono crollati sulla scia dei prezzi delle commodities. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 9,7%, ConocoPhillips (US20825C1045) il 9,1% e Chevron (US1667641005) il 7,8%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi al NYMEX in calo del 7,5%. Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha perso il 13,4%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 17,8% e Barrick Gold (CA0679011084) il 14,6%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi a New York ai suoi più bassi livelli degli ultimi dodici mesi, quello del rame ha perso più del 7%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro