General Motors registra perdite di $2,5 miliardi nel terzo trimestre

Il colosso dell'auto ha avvertito che potrebbe esaurire le sue riserve di liquidità il prossimo anno.

CONDIVIDI
General Motors (US3704421052) ha annunciato oggi di aver chiuso il terzo trimestre in rosso di $2,5 miliardi pari a $4,45 per azione. Escluse le voci straordinarie le perdite di GM hanno ammontato a $7,35 per azione. Gli analisti avevano atteso perdite di soli $3,70 per azione. Il rallentamento dell'economia e la forte concorrenza hanno pesato lo scorso trimestre notevolmente sugli affari del colosso dell'automobile. I ricavi di GM sono calati da anno ad anno da $43,7 miliardi a $37,9 miliardi. GM ha annunciato che prenderà delle misure che dovrebbero far aumentare la sua liquidità di $5 miliardi fino alla fine del prossimo anno. GM ha avvertito però che nonostante i suoi sforzi la sua liquidità potrebbe cadere al di sotto del livello necessario per continuare le sue attività operative se le condizioni macroeconomiche e la situazione nell'industria automobilistica non dovessero migliorare sensibilmente o se non dovesse ricevere un aiuto da parte del Governo. GM ha indicato inoltre di aver sospeso le sue trattative con Chrysler. Il titolo di GM perde al momento al NYSE circa l'11%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro