AIG perde nel terzo trimestre $25 miliardi, riceve nuovi aiuti dal Governo USA

Il volume degli aiuti concessi dalle autorità federali all'impresa delle assicurazioni sale a $150 miliardi.

CONDIVIDI
AIG (US0268741073) ha annunciato oggi di aver chiuso il terzo trimestre di quest'anno in rosso di $24,7 miliardi pari a $9,05 per azione. Escluse le voci straordinarie le perdite di AIG hanno ammontato a $3,42 per azione. Gli analisti avevano previsto perdite di soli $0,90 per azione. AIG ha comunicato che riceverà un nuovo pacchetto d'aiuti dal Governo statunitense. Nell'ambito del piano denominato Troubled Asset Relief Program il Dipartimento del Tesoro acquisterà azioni privilegiate perpetue e warrants di AIG per $40 miliardi. La Federal Reserve creerà inoltre due nuove linee di credito per aiutare AIG a vendere i suoi assets nei mutui ipotecari. Lo scorso settembre il Governo statuntitense aveva dovuto salvare AIG dalla bancarotta con un mega-prestito da $85 miliardi. Ad ottobre AIG aveva ricevuto un nuovo prestito di $37,8 miliardi. In seguito ai nuovi aiuti annunciati oggi il volume degli aiuti concessi ad AIG sale da $122,8 miliardi a $150 miliardi. In base ai nuovi accordi le autorità federali potranno però raccogliere la maggior parte dei benefici se il valore degli assets in sofferenza di AIG registrerà una ripresa.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro