Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Il Dow Jones ha violato ieri il supporto a 8.580 punti ed ha generato un segnale ribassista con target a 8.200 punti.

I principali indici azionari statunitensi sono attualmente negativi.
Dopo aver violato il supporto a 8.580 - 8.620 punti il Dow Jones continua a perdere terreno. Una caduta al di sotto di 8.370 punti confermerebbe il segnale ribassista generato ieri con target a 8.200 punti. Al di sotto di questo livello l'indice rischiererebbe di scendere fino a 7.885 punti. Se il Dow Jones dovesse invece superare area 8.650 punti potrebbe risalire fino a circa 9.000 punti.
L'impostazione grafica del Nasdaq Composite è ancora più critica di quella del Dow Jones. L'indice potrebbe ritestare nel breve termine i minimi annuali a 1.494 punti. Se il Nasdaq Composite dovesse invece tornare al di sopra di 1.570 punti potrebbe risalire fino a 1.605 punti.
Il Dow Jones perde al momento il 3,4% a 8.397,91 punti ed il Nasdaq Composite il 3% a 1.534,19 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS