Mercati USA - Titoli caldi: Exxon Mobil, J.P. Morgan ed Altria

Exxon Mobil si riavvicina alla resistenza in area $76,20 - $80,00. J.P. Morgan ha sfiorato intraday il supporto in area $32,00.

CONDIVIDI
Exxon Mobil (US30231G1022) guadagna il 3,2% a $76,01. Il titolo del colosso del petrolio si riavvicina alla resistenza in area $76,20 - $80,00. Solo una chiusura al di sopra di questa barriera migliorerebbe la situazione tecnica di Exxon. Il titolo potrebbe salire in seguito fino a $90,20. Verso il basso Exxon non deve chiudere al di sotto di $67,50 altrimenti potrebbe scivolare prima fino a $64,00 e poi fino $56,50 - $57,75.

J.P. Morgan Chase & Co.
(US46625H1005) perde lo 0,5% a $34,30. Il titolo ha sfiorato intraday il supporto in area $32,00. Se J.P. Morgan dovesse cadere chiaramente al di sotto di questo livello il suo prossimo target si troverebbe a $28,30 - $29,00. La situazione migliorerebbe leggermente con una chiusura al di sopra di $37,60. In questo caso il titolo potrebbe salire fino a $42,50 - $43,00.

Altria (US02209S1033) guadagna il 2,7% a $16,70. Il titolo della holding che controlla Philip Morris, il primo produttore al mondo di sigarette, ha reagito intraday esattamente sul supporto in area $16,00 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Altria potrebbe risalire ora fino a $17,60 - $18,00. In seguito il titolo avrebbe spazio fino a $19,00 - $20,20. Se Altria dovesse invece chiudere al di sotto di $15,90 il suo prossimo target si troverebbe in area $14,00.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro