Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Il Nasdaq Composite non deve cadere al di sotto di area 1.470 punti.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi sono attualmente positivi.
Dopo le forti perdite delle scorse sedute il Dow Jones registra una moderata ripresa. La situazione di breve termine migliorerebbe solo con un superamento di area 8.570 - 8.600 punti. L'indice potrebbe risalire in seguito fino a 8.870 punti. Al di sotto di 8.240 punti il Dow Jones rischierebbe di scivolare fino a 7.965 punti.
Anche l'impostazione grafica del Nasdaq Composite continua ad essere negativa. Se l'indice dovesse cadere al di sotto di area 1.470 punti potrebbe scivolare prima fino a 1.449 e poi fino a 1.432 punti. Al di sopra di area 1.500 punti il Nasdaq Composite potrebbe salire invece fino ad area 1.530 punti. Solo un superamento di questo livello migliorerebbe il trend di breve termine dell'indice.
Il Dow Jones guadagna al momento l'1,5% a 8.399,82 punti ed il Nasdaq Composite lo 0,4% a 1.487,21 punti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption