etoro

High-tech: J.P. Morgan alza le sue stime su Apple

Secondo la banca d'affari la crescita delle vendite dei computer portatili dell'impresa della mela starebbe accelerando.

J.P. Morgan ha alzato oggi le sue stime su Apple (US0378331005). La banca d'affari si attende ora per il corrente trimestre un utile di $1,38 per azione e per l'intero esercizio fiscale 2009 di $4,86 per azione. In precedenza J.P. Morgan aveva previsto per il corrente trimestre un utile per azione di $1,29 e per l'intero esercizio di $4,53. Secondo J.P. Morgan la crescita delle vendite dei computer portatili dell'impresa della mela starebbe accelerando. J.P. Morgan è inoltre ottimista anche sulla domanda dell'iPhone. J.P. Morgan crede che questo trimestre verranno venduti 7,1 milioni di unità dello smartphone di Apple. Per l'intero esercizio J.P. Morgan si attende la vendita di 26,7 milioni di iPhones. Secondo J.P. Morgan, però, le vendite dell'iPod caleranno probabilmente sia durante il corrente trimestre che durante l'intero esercizio. J.P. Morgan continua a consigliare di sovrappesare il titolo (rating: "Overweight"). Al Nasdaq Apple sale al momento dell'8,5% a $89,60.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato