Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Il Dow Jones non deve ricadere al di sotto di 8.600 punti altrimenti potrebbe consolidare prima fino a 8.345 e poi fino a 8.280 punti.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso mercoledì scorso in forte rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato il 2,9% a 8.726,61 punti ed il Nasdaq Composite il 4,6% a 1.532,10 punti.
Il Dow Jones ha superato mercoledì la resistenza a 8.605 punti ed ha confermato in questo modo il suo trend positivo di breve termine. I prossimi obiettivi si trovano a 8.750 e a 8.890 punti. Verso il basso l'indice non deve ricadere al di sotto di 8.600 punti altrimenti potrebbe consolidare prima fino a 8.345 e poi fino a 8.280 punti.
Il Nasdaq Composite ha raggiunto e superato venerdì scorso il nostro target a 1.525 punti. Da questa zona l'indice potrebbe consolidare fino a 1.484 punti. Finchè il Nasdaq Composite quota al di sopra di questo livello il suo trend di breve termine resta positivo. Se l'indice dovesse oltrepassare area 1.540 punti potrebbe salire fino a 1.582 - 1.596 punti. Se il Nasdaq Composite dovesse invece cadere al di sotto di 1.484 punti potrebbe scivolare prima fino a 1.431 e poi fino a 1.397 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro