Crisi auto: Il Governo USA continua a considerare l'opzione bancarotta

Lo ha affermato oggi Dana Perino, la portavoce della Casa Bianca.

CONDIVIDI
L'opzione bancarotta per i costruttori di automobili resta sul tavolo del Governo statunitense. Lo ha affermato oggi Dana Perino, la portavoce della Casa Bianca. Secondo la Perino l'amministrazione Bush sarebbe molto vicina a prendere una decisione su come procedere. La Perino ha indicato che la Casa Bianca sta studiando diverse opzioni e ribadito che il Presidente non permetterà un collasso dei costruttori di automobili che possa rappresentare uno choc per il sistema. La Casa Bianca starebbe però continuando a considerare l'opzione di una bancarotta da lei organizzata e gestita. GM perde al momento il 13,3%, Ford il 9,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro