Auto: S&P declassa GM e Chysler, Moody's Ford

Standard & Poor's ha tagliato il rating sul debito non garantito di General Motors da "CC" a "C".

CONDIVIDI
Le agenzie di rating continuano ad essere molto pessimiste sulle prospettive del settore statunitense dell'industria automobilistica nonostante il piano di salvataggio annunciato venerdì scorso dalla Casa Bianca. Standard & Poor's ha tagliato il rating sul debito non garantito di General Motors (US3704421052) e su General Motors of Canada da "CC" a "C". Standard & Poor's ha tagliato inoltre il rating sul debito di Chrysler da "CCC+" a "CC". Moody's ha tagliato da parte sua il suo rating sul debito di Ford (US3453708600) da "Caa1" a "Caa3". Secondo Standard & Poor's i rischi di bancarotta per GM, Chrysler ed anche per Ford resterebbero elevati nel prossimo anno. Standard & Poor's osserva in una nota che i fondi del Governo non potranno alleviare la serie di problemi strutturali delle case automobilistiche statunitensi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro