Wall Street chiude la prima seduta del 2009 in forte rialzo

Il Dow Jones ha guadagnato il 2,9% ed il Nasdaq Composite il 3,5%.

CONDIVIDI
Wall Street ha iniziato il 2009 in modo brillante. Il Dow Jones ha guadagnato oggi il 2,9%, l'S&P 500 il 3,2% e il Nasdaq Composite il 3,5%. Molti investitori sembrano puntare sul fatto che dopo il drammatico 2008 la situazione sui mercati possa quest'anno solamente migliorare. Il rally è stato inoltre favorito dai bassi volumi di scambio. General Motors (US3704421052) ha chiuso in rialzo del 14,1%. Il colosso dell'automobile ha ricevuto un primo prestito di $4 miliardi nell'ambito del piano di salvataggio dell'industria automobilistica annunciato dal Governo statunitense.
L'aumento del prezzo del petrolio ha spinto i petroliferi. Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 2,3%, Chevron (US1667641005) il 3,5% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 5,9%. Il future con scadenza febbraio ha chiuso al NYMEX in rialzo del 3,9% a $46,34 al barile.
Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha guadagnato il 7,6% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 9,4%. Il prezzo del rame ha chiuso oggi a New York in rialzo del 3,6%. Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 2,2% e Newmont Mining (US6516391066) lo 0,5%. Il prezzo dell'oro ha chiuso al NYMEX in ribasso dello 0,5%.
Nel settore high-tech Apple (US0378331005) ha guadagnato il 6,3%. Secondo Friedman Billings Ramsey l'impresa della mela potrebbe annunciare al prossimo MacWorld un iPhone "nano", ovvero una versione a basso costo del suo famoso smartphone.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro