Mercati USA - Titoli caldi: McDonald's, J.P. Morgan e Coca-Cola

McDonald's testa il supporto in area $58,00 - $59,85. J.P. Morgan ha generato mercoledì scorso un segnale ribassista per il breve termine.

CONDIVIDI
McDonald's (US5801351017) perde lo 0,6% a $60,20. Il titolo della prima catena al mondo di fast food testa oggi il supporto in area $58,00 - $59,85. Su questa zona McDonald's potrebbe stabilizzarsi e recuperare in seguito parte del terreno perso recentemente. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di $62,60 potrebbe salire fino a $67,00. Se McDonald's dovesse invece chiudere al di sotto di $58,00 rischierebbe di scendere fino a circa $51,30.

J.P. Morgan Chase & Co.
(US46625H1005) perde il 2,2% a $26,60. Il titolo della banca statunitense ha chiuso mercoledì al di sotto del supporto a $28,30 indicato nella precedente analisi da Borsainside ed ha generato un segnale ribassista per il breve termine con target a $24,60. Se J.P. Morgan dovesse violare anche questo livello potrebbe scivolare nel medio termine fino a $19,70. Ancora è possibile un rimbalzo verso $28,30. La situazione migliorerebbe però solo con una chiusura al di sopra di $29,10. J.P. Morgan potrebbe salire in seguito fino a $31,80.

Coca-Cola
(US1912161007)
perde l'1,5% a $44,58. Il trend del titolo del leader mondiale delle bevande analcoliche è al momento neutrale. Da interpretare positivamente sarebbe una chiusura al di sopra di $47,20. Coca-Cola potrebbe salire in seguito fino a $51,95. Se il titolo dovesse invece chiudere al di sotto di $42,90 potrebbe scivolare fino a $40,25 e poi, eventualmente, fino ad area $37,00.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro