Mercati USA - Titoli caldi: Intel, Bank of America e American Express

Intel testa il supporto a $13,25. Bank of America ha sfiorato i minimi del 2008 in area $10,00. American Express si avvicina al supporto a $17,50.

CONDIVIDI
Intel (US4581401001) perde il 3,3% a $13,22. Il titolo del leader a livello mondiale dei semiconduttori testa oggi il supporto a $13,25 indicato già nella precedente analisi da Borsainside. Se Intel dovesse chiudere chiaramente al di sotto di questo bastione potrebbe riscendere fino ai minimi a $12,06. Da interpretare positivamente sarebbe una chiusura al di sopra di $15,50. Il titolo potrebbe salire in questo caso fino a $17,40 - $18,05.

Bank of America
(US0605051046)
perde il 3,8% a $10,25. Il titolo della grande banca statunitense ha sfiorato intraday i minimi del 2008 in area $10,00. Se Bank of America dovesse chiudere al di sotto di questo livello genererebbe un nuovo segnale ribassista. Il titolo potrebbe registrare in seguito, durante le prossime sedute, delle ulteriori forti perdite. La situazione migliorerebbe solo con una chiusura al di sopra di $13,00.

American Express
(US0258161092) perde il 6,7% a $37,00. Il titolo del gigante delle carte di credito si avvicina al supporto in area $17,50. Una chiusura al di sotto di questo livello confermerebbe il trend bearish, American Express potrebbe scivolare in seguito, nel medio termine, fino a $15,00. Se il titolo dovesse invece chiudere al di sopra di $19,45 potrebbe risalire fino a $21,55.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro