Apple pubblica una trimestrale record, il titolo vola

I risultati dell'impresa della mela hanno superato nettamente le attese di Wall Street.

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) ha presentato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale che ha superato nettamente le attese di Wall Street. Nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre Apple ha aumentato il suo fatturato del 6% a $10,2 miliardi ed il suo utile netto del 2% a $1,61 miliardi pari a $1,78 per azione. Si è trattato del miglior trimestre nella storia di Apple sia in termini di fatturato sia in termini di utile. Gli analisti avevano previsto in media un fatturato di $9,75 miliardi ed un utile per azione di soli $1,39. La domanda dei principali prodotti dell'impresa della mela è stata durante lo scorso periodo del business delle festività di Natale superiore alle previsioni. Apple ha venduto negli ultimi tre mesi del 2008 22,7 milioni di iPods (+3% da anno ad anno), 2,52 milioni di Macintosh (+9%) e 4,3 milioni di iPhones (+87%). Per il corrente trimestre Apple prevede un fatturato di $7,6 - $8,0 miliardi ed un utile per azione di $0,90 - $1,0. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto un fatturato di $8,2 miliardi ed un utile per azion ed $1,13. Gli investitori non si sono lasciati impressionare dal prudente outlook, ormai è noto che Apple è sempre cauta con le sue previsioni. Nel dopo-borsa il titolo si apprezza al momento di quasi il 9%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption