UBS bearish su General Electric

UBS ha tagliato il suo target price per il titolo del conglomerato a $12.

UBS e' bearish su General Electric (US3696041033). Secondo UBS le stime fornite dal conglomerato per il 2009 sarebbero molto ottimistiche. UBS crede che le riserve della divisione Capital Finance siano troppo basse e che le sue perdite su crediti supereranno sensibilmente le previsioni di General Electric. UBS stima che Capital Finance raggiungerà quest'anno solo il break-even mentre General Electric ha annunciato di attendersi per l'unità un utile di $5 miliardi. UBS ha tagliato perciò le sue stime sull'utile per azione di General Electric nel 2009 da $1,40 a $1,05 (attuale consensus: $1,38 per azione). UBS indica che se le sue previsioni dovessero essere corrette allora General Electric potrebbe aver bisogno di raccogliere nuovo capitale e di tagliare il suo dividendo. Secondo UBS, inoltre, General Electric potrebbe perdere anche la tripla A relativa al suo rating sul debito. UBS consiglia per questi motivi agli investitori di vendere nel breve termine General Electric. UBS ha tagliato il suo target price per il titolo da $18 a $12.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS