Macroeconomia: La Fed lascia i tassi d'interesse invariati

I Fed Funds restano in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%.

CONDIVIDI
Il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Federal Reserve, ha annunciato oggi di aver deciso di lasciare i suoi tassi d'interesse in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%. La mossa era stata attesa da Wall Street dopo che il FOMC aveva sorpreso lo scorso 16 dicembre con un maxi-taglio dei Fed Funds a dei minimi storici. Nell'abituale nota che accompagna la sua decisione il FOMC indica di essere pronta ad acquistare, se necessario, delle obbligazioni del Tesoro. Secondo il FOMC l'economia si sarebbe indebolita ulteriormente. Il FOMC continua però ad attendersi una ripresa nella seconda metà dell'anno. Il FOMC osserva che i rischi di una deflazione sono aumentati e che continuerà ad iniettare liquidità nel mercato del credito.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro