Wall Street affonda, sale controtendenza Wal-Mart

Il Dow Jones ha perso il 3,8%, l'S&P 500 il 4,6% ed il Nasdaq Composite il 4,2%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno registrato oggi delle notevoli perdite. Il Dow Jones ha perso il 3,8%, l'S&P 500 il 4,6% ed il Nasdaq Composite il 4,2%.
Su Wall Street hanno pesato oggi una serie di fattori negativi. Il NY Empire State Index è crollato questo mese ad un nuovo minimo storico. La notizia ha fatto riaumentare i timori del mercato relativi ad una possibile Seconda Grande Depressione negli USA. Ad aumentare le preoccupazioni degli investitori è stata anche l'elevata incertezza sul futuro dell'industria automobilistica. General Motors (US3704421052) e Chrysler devono presentare oggi al Tesoro i piani relativi al loro processo di ristrutturazione. Se le due imprese non riusciranno a convincere il Governo che potranno tornare all'utile e rimborsare i prestiti ricevuti allora dovranno dichiarare bancarotta. General Motors ha perso il 12,8%.
Wall Street continua infine ad essere preoccupata a causa della situazione nel settore finanziario. Una nota di Moody's ha scatenato oggi una pioggia di vendite nel settore bancario europeo. L'agenzia di rating ha avvertito che la recessione potrebbe essere particolarmente grave nell'Europa dell'Est. La stabilità delle banche che sono esposte nella regione potrebbe venir perciò colpita duramente. Tra i titoli bancari a Wall Street Bank of America (US0605051046) ha perso il 12%, Citigroup (US1729671016) il 12,3% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 12,3%.
American Express (US0258161092) ha chiuso in calo dell'11,3%. American Express ha annunciato oggi che il tasso di insolvenza sulle carte di credito è notevolmente aumentato a gennaio.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 4,4%, ConocoPhillips (US20825C1045) il 6% e Chevron (US1667641005) il 5,1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in calo del 6,9%.
L'unica nota positiva della seduta è stata Wal-Mart (US9311421039). La prima impresa al mondo del settore della distribuzione ha pubblicato una solida trimestrale (per ulteriori dettagli clicca qui). Wal-Mart ha guadagnato il 3,8% ed è stato l'unico titolo del Dow Jones che ha potuto chiudere oggi in rialzo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro