Crisi: Il prezzo dell'oro sale a $1.000 all'oncia

Il crollo delle borse a livello mondiale sta spingendo sempre più investitori a rifugiarsi nel metallo giallo.

CONDIVIDI
Il prezzo dell'oro è salito oggi a New York poco prima dell'apertura dei mercati azionari a Wall Street al di sopra della soglia dei $1.000 all'oncia. Il future con scadenza aprile guadagna al Globex il 2,4% a $1.000,30 all'oncia. Il crollo delle borse a livello mondiale sta spingendo sempre più investitori a rifugiarsi nel metallo giallo. Il Dow Jones ha già chiuso ieri ai più bassi livelli dall'ottobre del 2002. Se l'indice dovesse cadere oggi anche al di sotto dei minimi dello scorso novembre ci potrebbe essere un drammatico sell-off a Wall Street.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro