Macroeconomia: Le scorte dei grossisti calano meno del previsto

Le scorte dei grossisti sono calate a gennaio negli USA dello 0,7%.

Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che a gennaio le scorte dei grossisti (Wholesale Inventories) sono calate dello 0,6%. Si è trattato della quinta flessione mensile di fila. Gli economisti avevano atteso un calo dell'1%. Il dato di dicembre è stato rivisto al ribasso da -1,4% a -1,5%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS