Wall Street: Il rally continua, Research In Motion spinge il Nasdaq

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite l'1,2%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite l'1,2%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato il 3,1%, l'S&P 500 il 3,2% ed il Nasdaq Composite il 5%. Nelle ultime quattro settimane il Dow Jones ha guadagnato più del 20%. Era dal 1933 che l'indice delle blue chips statunitensi non metteva a segno in un tale arco di tempo una tale performance.

Una buona parte di Wall Street è sempre più convinta che il peggio della crisi sia ormai passato. I deboli dati sull'occupazione hanno avuto perciò solo un moderato impatto negativo sul mercato.
Wall Street ha beneficiato inoltre delle positive indicazioni arrivate da Ben Bernanke. Secondo il Presidente della Fed i programmi lanciati per scongelare il mercato del credito starebbero finora avendo gli effetti desiderati (per ulteriori dettagli clicca qui).

Tra i bancari Bank of America (US0605051046) ha guadagnato il 5%, Citigroup (US1729671016) il 4%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 4%, Wells Fargo (US9497461015) il 6,6%, Goldman Sachs (US38141G1040) il 4,5% e Morgan Stanley (US6174464486) il 4,1%.

Molto bene anche il settore high-tech. Research In Motion (CA7609751028) ha chiuso in rialzo del 20,8%. L'impresa del BlackBerry ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese e fornito un convincente outlook (per ulteriori dettagli clicca qui). Sulla scia di Research In Motion Texas Instruments (US8825081040) ha guadagnato il 3%, Apple (US0378331005) il 2,9%, Palm (US6966431057) il 6%, Intel (US4581401001) l'1,6% e Ericsson (SE0000108656) l'1,1%.

Microsoft (US5949181045) ha chiuso in ribasso del 2,8%. Bank of America ha espresso oggi prudenza sull'andamento degli affari del colosso del software.

Walt Disney
(US2546871060) ha perso l'1%. J.P. Morgan ha tagliato oggi il suo rating sul titolo dell'impresa di Topolino da "Overweight" a "Neutral" (per ulteriori dettagli clicca qui).

Bristol-Myers Squibb (US1101221083)
ha chiuso in calo del 5,4%. Sanford C. Bernstein ha declassato il titolo dell'impresa farmaceutica da "Outperform" a "Neutral". Secondo il broker un takeover di Bristol-Myers Squibb sarebbe diventato meno probabile. La valutazione del titolo sarebbe inoltre al momento elevata.

Kimco Realty (US49446R1095) ha guadagnato il 25,5%. il fondo d'investimento immobiliare (Real Estate Investment Trust, abbr. REIT) ha reso noti i dettagli relativi al suo aumento di capitale. L'operazione dovrebbe permettere a Kimco di raccogliere i fondi necessari per saldare i suoi debiti di breve termine.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro