American Express vola dopo l'annuncio dei conti

Gli utili del gigante delle carte di credito sono calati lo scorso trimestre meno di quanto previsto dagli analisti.

American Express (US0258161092) ha comunicato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile è calato del 63% a $361 milioni pari a $0,31 per azione. L'utile da operazioni continuative si è attestato a $367 milioni ovvero a $0,32 per azione. Gli analisti avevano atteso solo $0,12 per azione. Il gigante delle carte di credito è riuscito attraverso il taglio dei suoi costi a limitare più del previsto l'impatto negativo della recessione sul suo business. American Express ha accantonato lo scorso trimestre $1,8 miliardi per crediti a rischio. American Express ha osservato però di aver constatato un leggero miglioramento nei tassi di insolvenza sulle carte di credito. American Express ha indicato inoltre che le perdite su crediti potrebbero appiattirsi verso la fine dell'anno. American Express ha infine comunicato di voler ripagare i fondi ricevuti dal Governo nell'ambito del TARP (Troubled Asset Relief Program). Il titolo ha guadagnato nel dopo-borsa il 6,6%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS