General Motors fa offerta di $27 miliardi ai suoi obbligazionisti

Gli obbligazionisti avranno tempo fino al prossimo 26 maggio per accettare l'offerta.

CONDIVIDI
General Motors (US3704421052) ha annunciato oggi di voler offrire ai suoi obbligazionisti 225 sue azioni per ogni $1.000 di debito in loro possesso. L'impresa di Detroit valuta l'intera operazione $27,2 miliardi. Gli obbligazionisti avranno tempo fino al prossimo 26 maggio per accettare l'offerta. Se l'operazione avrà successo gli obbligazionisti controlleranno il 10% del capitale General Motors. Il colosso dell'automobile indica in una nota che la conversione di bonds in azioni è una componente vitale affinchè il suo intero piano di ristrutturazione abbia successo. GM ha inoltre comunicato che intende tagliare 21.000 posti di lavoro nelle sue fabbriche e che dopo 85 anni il marchio Pontiac scomparirà entro la fine del 2010.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption