General Motors: Governo USA prepara bancarotta per la prossima settimana

Lo riporta oggi il "Washington Post".

CONDIVIDI
L'amministrazione Obama avrebbe l'intenzione di spingere General Motors (US3704421052) a dichiarare la prossima settimana bancarotta. Lo riporta il "Washington Post". Secondo delle indiscrezioni raccolte dal quotidiano l'operazione, pilotata dal Governo statunitense, permetterebbe all'impresa di Detroit di ricevere altri prestiti federali per poco meno $30 miliardi. Una tale iniezione di capitale farebbe aumentare gli investimenti totali del Governo USA in GM a quasi $45 miliardi. Un portavoce del Tesoro non ha voluto commentare.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption