Wall Street chiude in rialzo dopo sprint nel finale

Un laptop mostra un grafico

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l’1,2%, l’S&P 500 l’1,4% e il Nasdaq Composite l’1,3%. Durante l’intera settimana il Dow Jones ha guadagnato il 2,7%, l’S&P 500 del 3,6% e il Nasdaq Composite il 4,9%. Nel mese di maggio il Dow Jones è salito del 4%, l’S&P 500 del 5,3% e il Nasdaq Composite del 3,3%. Per i tre indici si è trattato del terzo mese positivo di fila.

Dal fronte macroeconomico sono arrivati oggi dei segnali contrastanti. Il Dipartimento del Commercio ha rivisto al rialzo la sua stima sul PIL degli USA per il primo trimestre del 2009 da -6,1% a -5,7%. Gli economisti avevano atteso però una revisione a -5,5%. Il Chicago PMI ha registrato inoltre questo mese un forte calo. L’indice dell’Università del Michigan relativo alla fiducia dei consumatori è salito d’altra parte leggermente più di quanto attese dal mercato.

La seduta è stata molto volatile. Nel finale Wall Street ha però messo il turbo, probabilmente anche a causa di alcune attività di “window dressing”.

Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato lo 0,2%, Chevron (US1667641005) l’1,3% e ConocoPhillips (US20825C1045) lo 0,5%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York un ulteriore 1,7%. Durante l’intero mese di maggio il petrolio si è apprezzato del 30%. Si è trattato del più forte incremento mensile dal 1999.

Tra i minerari Alcoa (US0138171014) ha guadagnato l’1,4%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 4,3%, Barrick Gold (CA0679011084) il 2,4% e Coeur d’Alene (US1921081089) il 5,9%. Il prezzo dell’oro ha guadagnato oggi al NYMEX l’1,8%, quello dell’argento il 3% e quello del rame il 2,8%.

General Motors (US3704421052) ha chiuso in calo del 33%. Ormai è quasi sicuro che l’impresa di Detroit dichiarerà lunedì prossimo bancarotta.

Tra i bancari Morgan Stanley (US6174464486) ha guadagnato il 3%. KBW ha alzato oggi il suo rating sul titolo della banca d’affari ad “Outperform” (per ulteriori dettagli clicca qui).

Nel settore high-tech Dell Computer (US24702R1014) ha guadagnato lo 0,8%. Il gigante dei computer ha registrato lo scorso trimestre un utile per azione superiore alle previsioni degli analisti.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.