L'indice ISM non-manifatturiero migliora a maggio solo leggermente

Il dato non ha potuto soddisfare le attese degli economisti.

CONDIVIDI

L'indice ISM non-manifatturiero è aumentato lo scorso mese da 43,7 punti a 44,0 punti. Gli economisti avevano previsto un aumento a 45,0 punti. Ricordiamo che un valore al di sotto di 50 punti segnala una contrazione del settore statunitense dei servizi mentre un valore superiore indica una crescita. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption