Crisi: Dieci banche statunitensi potranno restituire i fondi del TARP

Tra le imprese che sono state autorizzate a ripagare i fondi ci sono, tra l'altro, J.P. Morgan e Goldman Sachs.

CONDIVIDI
Il Governo statunitense ha annunciato oggi che dieci grandi banche hanno ricevuto l'approvazione per ripagare in totale $68 miliardi di fondi statali ricevuti nell'ambito del TARP (Troubled Asset Relief Program), il piano da $700 miliardi promosso dall'ex-Segretario al Tesoro Henry Paulson per salvare il settore finanziario. Secondo Timothy Geithner, il nuovo Segretario al Tesoro degli USA, il settore finanziario avrebbe fatto dei progressi incoraggianti ma ci sarebbe ancora molto lavoro da fare. Tra le imprese che potranno restituire i fondi ci sono, tra l'altro, BB&T (US0549371070), J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005), Goldman Sachs (US38141G1040), American Express (US0258161092), Morgan Stanley (US6174464486), U.S. Bancorp (US9029733048) e Capital One (US14040H1059).

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro