Mercati USA - Titoli caldi: Texas Instruments, Intel e Marvell Technology

Texas Instruments si avvicina di nuovo al nostro target a $21,50. Intel ritesta area $16,50.

CONDIVIDI
Texas Instruments (US8825081040) guadagna il 6% a $20,95. Il titolo dell'impresa texana si avvicina di nuovo al nostro target a $21,50. Se Texas Instruments dovesse chiudere al di sopra di questo livello il suo rally potrebbe continuare fino ad area $24,00. Verso il basso il titolo non deve cadere al di sotto di $18,70 altrimenti potrebbe correggere fino a $16,60.

Intel (US4581401001) guadagna il 3,4% a $16,46. Dopo una breve fase di consolidamento il titolo del leader a livello mondiale dei semiconduttori ritesta area $16,50. Se Intel dovesse chiudere chiaramente al di sopra di questo livello genererebbe un segnale rialzista con primo target a $18,05. In seguito il titolo avrebbe spazio fino a circa $20,00. Se Intel dovesse invece cadere al di sotto di $15,48 potrebbe ritestare il supporto in area $15,00.

Marvell Technology
(BMG5876H1051) guadagna il 14% a $12,78. Il titolo supera oggi di slancio i suoi precedenti massimi annuali a $12,22. Marvell potrebbe salire ora durante le prossime sedute fino ad area $14,00. Verso il basso il supporto centrale resta a $10,75. Finchè Marvell quota al di sopra di questo livello il suo trend di breve termine resta positivo. Se il titolo dovesse chiudere al di sotto di $10,75 potrebbe scivolare fino a $9,80.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption