etoro

Best Buy: Gli utili calano nel primo trimestre del 15%

I risultati della maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo degli USA hanno battuto in parte le attese del mercato.

Best Buy (US0865161014) ha annunciato oggi dei dati di bilancio che hanno potuto in parte battere le attese del mercato. Nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 30 maggio la maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo degli USA ha registrato un calo del suo utile netto del 15% a $153 milioni pari a $0,36 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile di Best Buy ha ammontato a $0,42 per azione. Gli analisti avevano atteso $0,34 per azione. I ricavi di Best Buy sono aumentati lo scorso trimestre, in seguito all'apertura di nuove filiali e all'acquisto di attività in Europa, del 12% a $10,1 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto $10,13 miliardi. Best Buy ha confermato di attendersi per il corrente esercizio un utile per azione di $2,50 - $2,90 (attuale consensus: $2,79). Nel pre-borsa il titolo scende al momento di circa il 3%. Dall'inizio di questo mese Best Buy si è apprezzato del 10%. Molti investitori avevano atteso perciò di più dai risultati e dall'outlook.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS