eToro

Mercati USA - Titoli caldi: American Express, J.P. Morgan e Burger King

American Express ha testato intraday esattamente il supporto a $23,50. J.P. Morgan non deve cadere al di sotto di $32,15.

American Express (US0258161092) perde il 3,7% a $23,71. Il titolo del gigante delle carte di credito ha testato intraday esattamente il supporto a $23,50 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Su questa zona American Express potrebbe reagire. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di $26,60 genererebbe un segnale rialzista prociclico con target a $31,50. Se American Express dovesse invece chiudere al di sotto di $23,50 potrebbe scendere prima fino a $22,60 e poi fino a $21,30.

J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) perde il 3,9% a $33,65. Il titolo della banca statunitense ritraccia dopo i guadagni delle scorse sedute. Se J.P. Morgan dovesse cadere al di sotto di $32,15 potrebbe scivolare fino a $29,60 - $29,00. Se il titolo dovesse invece chiudere al di sopra di $35,30 potrebbe salire prima fino a $37,70 e poi fino ad area $39,00.

Burger King (US1212082010) perde il 2,2% a $16,42. L'impostazione grafica del titolo è peggiorata nelle ultime settimane. Se Burger King dovesse chiudere a di sotto di $15,80 rischierebbe di scendere fino a $14,30. La situazione migliorerebbe solo al di sopra di $17,50. Burger King potrebbe salire in seguito prima fino a $18,90 e poi fino a $19,75.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato