Il prezzo del petrolio scende anche al di sotto di quota $60

Le quotazioni dell'oro nero calano a New York per la settima seduta di fila.

Non si arresta la discesa del prezzo del petrolio. Il future sul Crude con scadenza agosto perde al momento al NYMEX l'1,1% a $59,46 al barile. Si tratta per le quotazioni dell'oro nero della settima seduta negativa di fila. Il mercato teme che la recessione possa durare più a lungo del previsto e che quindi la domanda di energia possa restare ancora debole per un bel po' di tempo. Il G8 intende inoltre prendere delle misure contro la speculazione sul petrolio. Già ieri la statunitense Commodity Future Trading Commission (abbr. CTFC), aveva indicato di voler applicare delle regole più restrittive per frenare l'eccessiva speculazione sui mercati delle materie prime.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS