General Motors esce dal Chapter 11

La nuova GM sarà controllata dal Governo statunitense.

General Motors (US3704421052) è uscita oggi dopo 40 giorni dalla procedura fallimentare del Chapter 11. La vecchia GM ha trasferito i suoi assets più profittevoli ad una nuova GM il cui principale azionista sarà lo stato. Il Tesoro controllerà il 60,8% dei titoli ordinari della nuova entità. La vecchia GM avrà il 10%, altre quote saranno in mano del sindacato UAW, dello stato canadese e del Governo dell'Ontario. La nuova GM avrà tempo fino al 2015 per ripagare gli aiuti statali ricevuti. Secondo il CEO Fritz Henderson salderà i suoi debiti con lo stato "molto prima". Henderson ha indicato che l'attenzione della nuova GM si concentrerà sui clienti. La nuova GM, che presenta negli USA debiti per $11 miliardi, potrebbe rientrare in borsa già il prossimo anno.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS