eToro

Mercati USA - Titoli caldi: Goldman Sachs, Johnson & Johnson e Home Depot

Se Goldman dovesse chiudere al di sopra di $152,25 genererebbe un segnale rialzista per il medio termine. Il prossimo target per Johnson & Johnson si trova a $61,00.

Goldman Sachs (US38141G1040) guadagna lo 0,1% a $149,55. Il titolo della banca d'affari si trova poco al di sotto della resistenza a $152,25. Se Goldman dovesse chiudere chiaramente al di sopra di questa barriera genererebbe un segnale rialzista per il medio termine con target a $187,00. Se il titolo dovesse invece chiudere al di sotto di $145,00 potrebbe scivolare fino a $136,00 - $137,00. Solo una caduta al di sotto di questo livello peggiorerebbe l'impostazione grafica di Goldman.

Johnson & Johnson (US4781601046) guadagna lo 0,4% a $57,95. Il trend di breve termine del titolo del conglomerato è positivo, il target per le prossime sedute/settimane si trova a $61,00. La situazione peggiorerebbe solo al di sotto di $55,25. Il titolo potrebbe scendere in seguito prima fino a $53,70 e poi fino a $50,30.

Home Depot (US4370761029) guadagna il 2,2% a $23,61. Il titolo del leader mondiale dei prodotti per il bricolage ha potuto difendere durante le scorse sedute il supporto a $22,30 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Nonostante ciò l'impostazione grafica di Home Depot resta precaria e migliorerebbe solo al di sopra di $24,20. Il titolo potrebbe salire in seguito fino a $27,05. Se Home Depot dovesse invece chiudere chiaramente al di sotto di $22,30 potrebbe scivolare fino a $20,65.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X