High-tech: J.P. Morgan ottimista sulla trimestrale di Apple

La banca d'affari ha alzato le sue stime sui risultati dell'impresa della mela.

CONDIVIDI
J.P. Morgan ha confermato oggi il suo rating di "Overweight" su Apple (US0378331005) ed alzato il target sul prezzo da $150 a $167,50. La banca d'affari è ottimista sulla trimestrale dell'impresa della mela. Secondo J.P. Morgan le vendite di computer di Apple avrebbero registrato lo scorso trimestre un andamento migliore delle attese grazie all'aumento della domanda di portatili. J.P. Morgan crede inoltre che anche la crescita delle vendite dell'iPhone abbia accelerato nelle ultime settimane. J.P. Morgan stima perciò ora che Apple abbia aumentato lo scorso trimestre i suoi ricavi a circa $8,5 miliardi ed il suo utile a $1,23 per azione. In precedenza J.P. Morgan aveva previsto ricavi di $8,1 miliardi ed un utile per azione di $1,12. Apple sale al momento al Nasdaq controtendenza dell'1,7% a $150,05.
Apple pubblica la sua trimestrale martedì prossimo. Gli analisti prevedono in media ricavi di $8,2 miliardi ed un utile per azione di $1,16.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro