Morgan Stanley chiude anche il secondo trimestre in rosso

La banca d'affari ha registrato lo scorso trimestre perdite di $1,26 miliardi.

CONDIVIDI
Morgan Stanley (US6174464486) ha annunciato oggi di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di $1,26 miliardi pari a $1,10 per azione. Gli analisti avevano atteso perdite di soli $0,49 per azione. Sui conti di Morgan Stanley, che aveva già chiuso i due precedenti trimestri in rosso, hanno pesato soprattutto gli oneri legati al rimborso dei fondi statali ricevuti nell'ambito del TARP (Troubled Asset Relief Program), il piano da $700 miliardi promosso dall'ex-Segretario al Tesoro Henry Paulson per salvare il settore finanziario. I ricavi netti consolidati della banca d'affari sono calati lo scorso trimestre dell'11% a $5,41 miliardi. Il dato ha superato leggermente il consensus che era di $5,35 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro