Amazon: I conti non convincono, pioggia di vendite sul titolo nel dopo-borsa

I ricavi del leader del commercio elettronico sono aumentati lo scorso trimestre meno di quanto previsto dagli analisti.

Amazon (US0231351067) ha pubblicato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale ed un outlook che non hanno potuto soddisfare le attese degli investitori. Nel primo trimestre di quest'anno il colosso del commercio elettronico ha aumentato i suoi ricavi del 14% a $4,65 miliardi. L'utile netto di Amazon è calato invece del 10% a $142 milioni pari a $0,32 per azione. Gli analisti avevano previsto in media un utile per azione di $0,31 e ricavi di $4,69 miliardi. Sui conti di Amazon hanno pesato lo scorso trimestre un onere straordinario di $51 milioni legato al pattegiamento di un contenzioso legale e l'apprezzamento del dollaro. Per il corrente trimestre Amazon prevede ricavi di $4,75 - $5,25 miliardi ed un utile operativo di $120 - $210 milioni. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso ricavi di $4,92 miliardi ed un utile operativo di $187 milioni. Il titolo perde al momento nel dopo-borsa circa l'8%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS