AT&T: Gli utili calano, ma gli abbonati aumentano grazie all'iPhone

La trimestrale del primo operatore telefonico degli USA ha battuto le stime degli analisti.

AT&T (US00206R1023) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 15% a $3,2 miliardi pari a $0,54 per azione. I ricavi del primo operatore telefonico degli USA sono scesi dello 0,6% a $30,7 miliardi. Gli analisti avevano previso in media un utile per azione di $0,51 e ricavi di $30,65 miliardi. I conti di AT&T sono stati penalizzati dai costi legati alle misure di riassetto lanciate dall'inizio dell'1nno. Sugli affari di AT&T ha pesato inoltre ancora una volta il declino del mercato della telefonia fissa. Grazie alle vendite dell'iPhone, lo smartphone di Apple (US0378331005), gli utenti wireless di AT&T sono aumentati però lo scorso trimestre di 1,4 milioni. Il dato ha superato le attese di Wall Street. Il titolo si apprezza al momento nel pre-borsa del 2,7%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS