Wall Street sale, brillano General Electric e Motorola

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P 500 l'1,2% e il Nasdaq Composite lo 0,8%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P 500 l'1,2% e il Nasdaq Composite lo 0,8%. Nel corso della seduta l'S&P 500 ha sfiorato quota 1.000 punti mentre il Nasdaq Composite è salito per la prima volta dallo scorso ottobre al di sopra della soglia dei 2.000 punti.

Wall Street ha beneficiato oggi del rally di General Electric (US3696041033) e delle positive notizie arrivate dalla stagione degli utili. A mettere di buon umore gli investitori è stato anche l'inatteso calo del numero delle richieste continuative di sussidi alla disoccupazione (per ulteriori dettagli clicca qui).

General Electric guadagnato il 6,9%. Goldman Sachs ha promosso oggi il titolo del conglomerato da "Neutral" a "Buy" (per ulteriori dettagli clicca qui).

Motorola
(US6200761095)
ha chiuso in rialzo del 9,4%. Il primo produttore statunitense di cellulari è tornato lo scorso trimestre a sopresa all'utile (per ulteriori dettagli clicca qui).

MasterCard (US57636Q1040) ha guadagnato il 3%. Il gigante delle carte di credito ha generato lo scorso trimestre un utile $2,67 per azione. Gli analisti avevano atteso solo $2,42 per azione.

Dow Chemical (US2605431038) ha chiuso in rialzo del 6,2%. La prima impresa chimica statunitense ha generato lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,05 per azione. Gli analisti avevano previsto una perdita di $0,09 per azione.

Goodyear (US3825501014) ha guadagnato il 14,2%. Il primo produttore statunitense di pneumatici ha registrato lo scorso trimestre delle perdite inferiori alle attese degli analisti ed indicato di star rilevando dei primi segni di ripresa dell'economia.

Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l'1%. Gli utili della prima impresa petrolifera al mondo sono calati lo scorso trimestre più di quanto previsto dal mercato (per ulteriori dettagli clicca qui).

Nel settore high-tech Google (US38259P5089) ha guadagnato il 2,2%. UBS ha avviato oggi la copertura sul titolo dell'impresa del più usato dei motori di ricerca con "Buy" (per ulteriori dettagli clicca qui).

Expedia
(US3021251091) ha guadagnato l'11,7%. Il leader delle prenotazioni di viaggi online ha generato lo scorso trimestre un utile per azione di $0,38. Gli analisti avevano atteso $0,31 per azione. Anche l'andamento dei ricavi di Expedia ha battuto il consensus.

Akamai Technologies (US00971T1016) è crollato del 19,1%. Il leader mondiale delle soluzioni per la gestione dei media ha presentato dei risultati di bilancio ed un outlook che hanno deluso le attese di Wall Street.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS