I prezzi delle case scendono a luglio negli USA del 13,3%

L'indice S&P/Case-Shiller Composite-20 HPI ha battuto le stime degli economisti.

CONDIVIDI
I prezzi delle case sono scesi a luglio negli USA meno di quanto atteso dal mercato. L'indice S&P/Case-Shiller Composite-20 HPI (Home Price Index), che misura l'andamento dei prezzi delle case unifamiliari nelle 20 principali degli USA, è calato a luglio da anno ad anno del 13,3%. Gli economisti avevano atteso un calo del 14,20%. Rispetto a giugno i prezzi delle case sono aumentati a luglio dell'1,6%. Si è trattato del terzo incremento mensile di fila.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption