Mercati USA - Titoli caldi: Texas Instruments e Check Point Software

Texas Instruments rischia di scendere fino all'area di supporto a $21,40 - $21,85. Check Point testa i massimi annuali a $28,73.

CONDIVIDI
Texas Instruments (US8825081040) perde lo 0,4% a $22,57. La situazione tecnica del titolo del secondo produttore statunitense di semiconduttori è ultimamente peggiorata. Texas Instruments rischia di scendere nel breve termine fino all'area di supporto a $21,40 - $21,85. Se il titolo dovesse cadere al di sotto di questa zona il suo prossimo target si troverebbe a $20,20. L'impostazione grafica di Texas Instruments migliorerebbe solo al di sopra di $24,50. Il titolo potrebbe salire in seguito prima fino a $25,30 e poi fino a $27,50.

Check Point Software (IL0010824113) guadagna il 2,5% a $28,66. Il titolo testa oggi i massimi annuali a $28,73. Se Check Point Software dovesse chiudere al di sopra di questo livello genererebbe un segnale rialzista prociclico con target per il medio termine in area $35,00. Verso il basso il titolo non deve cadere al di sotto di $27,00 altrimenti potrebbe testare il supporto a $25,80.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption